Rete 5G, pro e contro di questa nuova tecnologia

0
193

Il 5G è una tecnologia che permette di trasmettere dati mille volte più veloci rispetto al 4G, ma ha bisogno di una rete capillare di antenne sparse sul territorio, una ogni 100 metri, con l’emissione di un campo elettromagnetico più intenso. Il mondo scientifico e accademico però è diviso su questo, e i pareri sugli effetti delle radiofrequenze a lungo termine sulla salute umana sono discordanti. La tecnologia bussa alle porte ma su questo punto sembra di vedere un film già visto.Gli effetti dell’amianto sulla salute erano già noti a inizio ‘900; sull’utilizzo della plastica che oggi riempie il mondo forse doveva essere presa una politica più restrittiva. Ora la storia sembra ripetersi per il 5G.Oltre agli aspetti e agli interessi industriali si dovrebbe seguire il principio di precauzione sulla salute su questa nuova tecnologia, che porta sviluppo ma anche tanti dubbi sui suoi effetti a lungo termine. Questa è una scelta che spetta alla politica che dovrebbe essere una camera di compensazione fra l’interesse pubblico e quello privato.
Servizio di Marco Amendola

Sotto una fotogallery di antenne di tipo 5G installate per una sperimentazione sulla mobilità a Modena, in via Montessori, nei pressi della porta nord della stazione dei treni. Immagini di Marco Amendola